borsa uncinetto granny square
pattern

Borsa crochet facilissima con i “quadrati della nonna”

borsa crochet quadrati della nonna

Durante il lockdown ho utilizzato gran parte dei rimasugli di filati che avevo in casa, ma appena il mio “gomitolaio” ha riaperto mi sono precipitata per fare scorta di gomitoli (e realizzare una borsa crochet facilissima con i quadrati della nonna) 😊

Avevo in mente di realizzare una borsa crochet con i quadrati della nonna, avevo visto la Wildrose Market bag della meravigliosa Stephanie (All about ami) e l’idea era proprio quella di seguire il suo pattern.

Mi sono fatta consigliare un filato da lavorare con un uncinetto 3,50mm e mi hanno proposto un gomitolone da 150 di cordino di nylon. Non ho idea della composizione esatta (non c’era nessuna etichetta) ma online ho scoperto che si chiama cordino thai ed è perfetto proprio per realizzare borse.

E’ resistente, leggermente elastico e abbastanza facile da lavorare. Dico abbastanza perchè la “piastrella” che propone Stephanie nel suo progetto richiede molte maglie alte lavorate assieme tipo nocciolina e ho trovato un pò difficoltoso farlo con questo tipo di filato. Altro dubbio era la lunghezza del gomitolo, non essendo specificata e richiedendo la piastrella parecchio filato non volevo arrivare a tre quarti del lavoro senza riuscire a terminare.

Ho preferito quindi lavorare la borsa crochet con i classici quadrati della nonna.

Per la borsa ne servono 13 ed ora vi mostro il procedimento:

Giro 1: nel cerchio magico lavorare 3cat (sostituiscono la prima ma), 2ma, 3cat, 3ma, 3cat, 3ma, 3cat, 3ma, 3cat, chiudere con una mbss nella 3a delle 3cat d'inizio (abbiamo così 3 gruppi di 3ma)
Giro 2: lavorare due mbss e spostarsi nel primo spazio di 3cat. Andiamo a formare quattro angoli lavorando 3cat (sostituiscono la prima ma), 2ma, cat, 3ma, 1cat. *Nel successivo spazio di 3cat lavorare 3ma, 2cat, 3ma, 1cat* ripetere da * a * nei successivi due spazi di 3cat.
Giro 3: lavorare due mbss e spostarsi nel primo spazio di 3cat. Lavorare 3cat (sostituiscono la prima ma), 2ma, cat, 3ma, 1cat. *Nel successivo spazio di 1cat lavorare 3ma, 1cat. Nel successivo spazio di 3cat lavorare 3ma, 2cat, 3ma, 1cat* ripetere da * a * fino a completare il giro.
Giro 4: Ripetere il giro 3 tenendo presente che gli spazi di 1cat sono due anzichè uno. 
Completato il quarto giro la mia piastrella misura circa 11,5 ma (la mia borsa finita è larga circa 32cm) ma non è indispensabile che la vostra misura coincida con la mia, più è grande la piastrella più sarà grande la borsa e viceversa.

Una volta realizzati tutti i quadrati disporli come nella foto seguente e cucirli tra di loro. Essendo il filato molto spesso ho dovuto usare un ago da materassaio e ho cucito tra loro le piastrelle dritto contro dritto unendo l’ultimo giro prendendo solo il filo dietro in modo da creare sul dritto della borsa un motivo a rilievo tra le piastrelle (ma anche in questo caso potete unirle nel modo che vi piace di più).

Cucire le piastrelle e piegare lungo le linee tratteggiate

Per rifinire il bordo superiore e creare i manici ho seguito le chiarissime istruzioni di Stephanie

borsa facilissima uncinetto

Pratica e capiente, facile da realizzare e sta bene praticamente con ogni tipo di look casual

borsa crochet granny square

Spero vi divertiate con questo progetto, facile e dal sapore un pò retrò!

Buon lavoro e un forte abbraccio, Maddalena

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.