DIY,  regali,  san valentino

Per te, dal cuore | Valentine’s DIY gift ITA+ENG


















Fare un regalo con le proprie mani, pensarlo e realizzarlo con pazienza e cura. 

Credo che non ci sia niente di più bello e significativo.

Si può pensare a tutti i particolari che lo possono rendere speciale e unico per la persona che lo riceverà in dono ed è proprio perché nessuno mai ne avrà uno uguale che rende questo dono ancora più importante.

Si sa però che regalare ad un uomo qualcosa di fatto a mano è sempre complicato, perché magari non è abbastanza maschile, pratico o utile.
Ho pensato quindi ad un piccolo astuccio per gli auricolari del cellulare, spiccioli e carte di credito…personalizzando il cursore della zip con un tappo!
Potete scegliere quello della sua birra/bibita preferita!

N.B.: Questo progetto è pensato come regalo per San Valentino ma credo sia molto versatile e adatto a qualsiasi tipo di occasione in cui regalare un pensiero semplice ma fatto col cuore.

Make a handmade gift, think about it ad realize it with care and patience.
I think that there’s nothing more beautiful and meaningful.
You can think about all the details that can make it special and unique for the person you love, and that’s why it’s so important: nobody’s going to have the same!

Everybody knows that to find an handmade gift for a man is so complicated, nothing seems to be enough masculine, useful or handy.

I thought about a little pouch for the earphones, spares or credit cards…adding a cap to the zipper to make it special!
You can choose the one of his favourite beer or drink!

Important: this project is thought  as a gift for Valentine’s day but I think is very versatile and suitable for all the occasions in which you want to donate something simple but made with a lot of love.


Versione a uncinetto: di cosa hai bisogno
uncinetto 3 mm
cotone in uno o più colori
ago da lana
cerniera circa 12 cm
Punti e abbreviazioni:
mb: maglia bassa
cat: catenella
Crochet version: what do you need
3mm crochet hook
cotton yarn in your favourite colors
yarn needle
10/12 cm zipper

Terms and abbreviations:
sc: single crochet
ch: chain
Riga 1: 19 cat, inserire l’uncinetto nella seconda catenella e lavorare 18 mb, 1 cat, girare [18]
Riga 2: 18 mb, 1 cat, girare [18]
Ripetere la riga 2 per 32 volte ottenendo un rettangolo, procedere come segue

Row 1: ch 19, insert the hook in the second chain from the hook and work sc 18, ch 1, turn[18]

Row 2: sc 18, ch 1, turn [18]
Repeat row 2 for 32 times, you’ll obtain a rectangle and work as follows


Cucire la cerniera (se è troppo lunga tagliarla, fermare con qualche punto la zip in modo che il cursore non si sfili)
Per cucire i lati ho deciso di non voltare il lavoro ma di cucire a dritto. Come avrete notato nella parte davanti la cerniera non è esattamente al centro per mia scelta ma potete posizionarla dove più vi piace. Piegare verso l’interno la rimanenza di cerniera, cucire in modo fermo e proseguire fino ad aver chiuso tutto il lato. Ripetere dalla parte opposta.

Sew the zipper (if it is too long cut it and secure the ends with some stitches in order the slider not to slip out)

I have decided to sew the sides from the outside, when you arrive to the zip fold it inside and continue until the end. Repeat on the other side.

Versione in stoffa: di cosa hai bisogno
ritagli di stoffa o denim
macchina per cucire
filo per cucire
cerniera circa 12 cm
Fabric version: what to do you need
scraps of fabric (in the pics I used cotton jersey, denim and wool fabric)
sewing machine
thread
12 cm zipper 



Da un cartoncino ritagliare tre rettangoli con le seguenti misure:
10×8 cm
10×4,5 cm
10×3 cm

Ritagliarli e usarli come cartamodello sulla stoffa, ritagliare la stoffa lasciando circa mezzo centimetro dal bordo del rettangolo disegnato
Davanti: cucire la cerniera
Col ferro da stiro ribattere la parte della cerniera e se volete potete rifinire la parte anche a dritto
Sovrapporre la parte dietro dritto contro dritto, controllare il posizionamento della cerniera e seguendo il rettangolo tracciato sulla stoffa cucire.
Tagliare le eccedenze e voltare il lavoro, con l’aiuto di una matita o altro spingere verso l’esterno gli angoli. Stirare.

From a cardboard cut three rectangles:

10×8 cm
10×4,5 cm
10×3 cm


Cut and use them to trace the fabric on the wrong side. Cut the fabric leaving 0,5 cm from the line of the rectangle.
Front: sew the zipper. Iron it and then sew on the front.
Place the back side on the front, right to right and sew following the rectangle of the back side. (Pay attention that the zipper is a little bit open to allow to turn inside out the pouch)
Cut the excess and turn inside out, push out the corners and iron the pouch.

Decorazione con il tappo
Adding the cap

Lavare e asciugare accuratamente il tappo
prendere uno strofinaccio, piegarlo a metà, inserire all’interno il tappo e appiattirlo con il martello
togliere lo strofinaccio, girare il tappo e ribattere verso l’interno.

Clean the cap, take a piece of fabric and fold it in a half. Place the cap in the middle, with a hammer flatten it. Turn the cap and with small strokes fold the edge to the inside.



Con l’aiuto di un chiodo e del martello realizzare il forellino per il filo di ferro
Inserire un pezzettino di filo di ferro nel tappo e fissarlo con l’aiuto delle pinze (in foto vi faccio vedere come faccio io)
usare un piccolo anellino per attaccare il tappo al cursore della cerniera

With a nail and the hammer make a little hole . Insert a piece of wire and helping with a nipper secure it. Make a ring to hang it to the zipper (if necessary use also another wire righ to connect the cap to the slider).

Buon lavoro!
Un abbraccio, Maddalena
Enjoy and share it!
Hugs, Maddalena 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.